Esposizione cutanea ai nanomateriali: in vigore la UNI CEN ISO/TS 21623:2018

Diosa-srl

Esposizione cutanea ai nanomateriali: in vigore la UNI CEN ISO/TS 21623:2018

Dal 26 luglio 2018 è in vigore la UNI CEN ISO/TS 21623:2018 che in materia di esposizione negli ambienti di lavoro riguarda la valutazione della esposizione cutanea ai nanomateriali ed ai loro aggregati e agglomerati (NOAA).

La specifica tecnica descrive un approccio sistematico per valutare il potenziale rischio occupazionale dei nano-oggetti e dei loro agglomerati ed aggregati (NOAA) che può derivare dalla produzione ed uso di nano materiali e/o di prodotti assimilati. Questo approccio rappresenta una guida per identificare le vie di esposizione, le possibili parti del corpo esposte e le potenziali conseguenze dell’esposizione riguardo all’assorbimento della pelle, agli effetti locali ed all’ingestione accidentale.
Considera inoltre l’uso professionale dei prodotti che contengono NOAA da parte dei professionisti come le estetiste che trattano i prodotti per l’igiene personale, per la cosmesi o prodotti farmaceutici, ma non si applica per stabilire o prescrivere l’esposizione di questi prodotti da parte dei consumatori.

Info sull'autore

osa-srl administrator